Seguici su

Cronaca

Lite in famiglia e minacce ai carabinieri

Pubblicato

il

Quando ha visto i carabinieri arrivare chiamati per una lite in famiglia ha iniziato a minacciarli.

Quando ha visto i carabinieri arrivare chiamati per una lite in famiglia ha iniziato a minacciarli. «Voi non sapete con chi avete a che fare». E ancora:«Provate ad arrestarmi. Ve la faccio pagare». Protagonista della vicenda è un 41enne di Borgomanero accusato di minacce e rifiuto di indicazioni sulla propria identità. I militari si erano presentati in seguito alle segnalazioni su una lite in casa. L’uomo prima gli ha sbattuto la porta in faccia, poi ha iniziato a minacciare le forze dell’ordine. E’ scattato l’arresto nei suoi confronti.