Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Oggi funerale del giovane nato a Varallo e sgozzato a Torino
Cronaca Fuori zona -

Oggi funerale del giovane nato a Varallo e sgozzato a Torino

Il raptus di un folle o dietro l'omicidio c'è dell'altro? Indagini a tappeto sulla morte di Stefano Leo. Ieri il rito degli Hare Krishna.

stefano leo

Oggi funerale del giovane nato a Varallo e sgozzato sabato mattina a Torino. Glio inquirenti alla ricerca di una traccia che possa condurre al killer.

Oggi funerale di Stefano Leo: mistero sull’omicidio

Viene celebrato oggi al Museo del Territorio di Biella il funerale di Stefano Leo, 33enne nato  Varallo benché di famiglia biellese, e morto ammazzato sabato mattina a Torino. In questi giorni gli inquirenti hanno setacciato la vita privata del giovane per cercare di capie se si sia trattato del gesto di un folle o se invece il delitto ha ragioni precise. Stefano è stato ucciso con una coltellata violenta e precisa che gli ha tagliato la gola. L’assassino non si trova: si parla di un giovane con strana capigliatura, rasata ai lati e rasta al centro del capo. Ma non ci sono tracce precise per capire dove sia andato dopo il delitto.

In Australia ospite degli hare krishna

Il giovane era a Torino solo da un paio di mesi. In preedenza aveva fatto il volontario in un’azienda agricola in Australia, ospite di una comunità hare krishna. E infatti ieri a Torino proprio gli hare kishna si sono riuniti per il rito funebre secondo la loro tradizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente