Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Ragazza di 20 anni annega nel Lago Maggiore
Cronaca Fuori zona -

Ragazza di 20 anni annega nel Lago Maggiore

Tragedia davanti a Stresa, la vittima si era tuffata ma si era subito trovata in difficoltà.

Ragazza di 20 anni annega nel Lago Maggiore. Tragedia davanti a Stresa, la vittima si era tuffata ma si era subito trovata in difficoltà.

Ragazza di 20 anni annega nel Lago Maggiore

Si è tuffata in acqua ed è apparsa subito in difficoltà. Si è fermata dopo poche bracciate, annaspando e infine finendo sott’acqua. I familiari hanno subito contattato i soccorritori: sono intervenuti i vigili del fuoco con un elicottero e la Guardia costiera: ma non si è potuto fare altro che recuperare il corpo senza vita a una profondità di circa cinque metri. E’ morta così nel pomeriggio di ieri, venerdì 14 agosto, una ragazza di appena 20 anni nelle acque del Lago Maggiore.

LEGGI ANCHE: Giovane piemontese muore annegata mentre fa il bagno in mare

Era sulla spiaggia di Arolo

La ragazza, di origini straniere, era con alcuni familiari sulla spiaggia di Arolo, davanti a Stresa. Quando il corpo è stato recuperato, è stato portato a riva tra lo strazio dei congiunti.

Foto d’archivio

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *