Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Romagnano trovato cadavere di uomo morto in casa da dieci giorni
Cronaca Novarese -

Romagnano trovato cadavere di uomo morto in casa da dieci giorni

Il fatto in corso Valsesia, al confine con Gattinara. La segnalazione è arrivata dai vicini allarmati per l'odore.

Romagnano trovato cadavere di uomo in corso Valsesia, ai confini con Gattinara. Era morto in casa da più di dieci giorni.

Romagnano trovato cadavere: la segnalazione dai vicini, allarmati per l’odore

A dare l’allarme sono stati i residenti di corso Valsesia, che sentivano forti odori provenienti da uno degli alloggi al numero civico 19, ai confini con il territorio di Gattinara. Giovedì sera la macabra scoperta da parte dei vigili del fuoco e dei carabinieri di Romagnano: un uomo era morto in casa e nessuno se n’era accorto. Tra l’altro, viste le condizioni del corpo, il decesso dovrebbe risalire almeno a una decina di giorni come minimo, quindi all’inizio del mese di agosto. Si tratta di Luigi Comola, 80 anni, originario della frazione Isolella di Borgosesia. L’uomo viveva da solo.

Foto Sandro Mori, maggiori dettagli su Notizia Oggi in edicola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *