Cronaca Fuori zona -

Scandalo sul carnevale per i messaggi osè alla maschera femminile

Bufera a Ivrea: gli organizzatori hanno annunciato la sostituzione della principale figura maschile.

scandalo sul carnevale

Scandalo sul carnevale di Ivrea: una delle maschere è stata accusata di avere inviato messaggi “inappropriati” a un’altra maschera.

Scandalo sul carnevale

Una bufera ha travolto il carnevale di Ivrea, sicuramente una delle manifestazioni più note in Italia nel suo settore. L’interprete del “Generale”, infatti, maschera principale dell’evento, è stato accusato di avere inviato messaggi con allusioni sessuali a una maschera femminile. Lo riporta La Nuova Periferia. La donna ha lasciato il suo ruolo e ha presentato una denuncia.

La sostituzione

Spetterà dunque agli inquirenti ricostruire cosa sia accaduto e accertare eventuali reati. Gli organizzatori, intanto, hanno scelto un nuovo volto per il Generale: sarà Vincenzo Ceratti, già interprete dello scorso anno, a indossarne i panni. Il 52enne eporediese è impegnato nel carnevale da circa quarant’anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *