Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Settanta arnie distrutte: incredibile atto di vandalismo colpisce un giovane apicoltore
Cronaca Fuori zona -

Settanta arnie distrutte: incredibile atto di vandalismo colpisce un giovane apicoltore

Ma probabilmente si tratta di un'intimidazione. Avviata raccolta fondi.

Settanta arnie distrutte: incredibile atto di vandalismo colpisce un giovane apicoltore. Ma probabilmente si tratta di un’intimidazione. Avviata raccolta fondi.

Settanta arnie distrutte: incredibile atto di vandalismo

Una mattina si è recato per controllare le proprie arnie e le ha trovate devastate. Milioni di insetti morti e una settantina di arnie demolite. Nel mirino dei vandali è Mattia Landra, 32enne cuneese che aveva spostato da qualche tempo le proprie arnie nella zona di Candia Canavese in occasione della fioritura delle acacie.
LEGGI ANCHE: Serravalle strage di arnie con la piena del Sesia

Il suo racconto

“Sono deluso, si tratta di sforzi di anni che vengono vanificati per la cattiveria delle persone, persone che non dovrebbero stare in questo mondo. È un disastro che fa male al cuore”. Ecco il video postato da Mattia.

Le polemiche dei giorni precedenti

Da segnalare che nelle settimane precedenti l’atto vandalico c’erano state polemiche proprio riguardo il trasferimento delle arnie nel nuovo sito. Non a caso Matteo parla di atto intimidatorio, più che di vandalismo. In ogni caso, è stata avviata una raccolta fondi per aiutarlo (clicca qui).

Un Commento

  • John ha detto:

    Riuscire a mettere le mani sul criminale che ha fatto tutto questo (o più di uno probabilmente) e darli in pasto alle vespe killer giapponesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *