Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Tenta la fortuna col “gratta e vinci”. E intanto gli… “grattano” il portafogli
Cronaca Fuori zona -

Tenta la fortuna col “gratta e vinci”. E intanto gli… “grattano” il portafogli

Curioso furto avvenuto in una ricevitoria: alla fine i carabinieri hanno identificato e denunciato il responsabile.

Tenta la fortuna col “gratta e vinci” in ricevitoria. E intanto che gratta, un altro avventore gli “gratta” il portafogli. Un caso singolare a Vercelli, mentre un anno fa a Borgosesia il furto aveva riguardato proprio i biglietti della lotteria istantanea.

Tenta la fortuna col “gratta e vinci”, e invece viene derubato

Curioso episodio accaduto a Vercelli. Un 46enne entra in una ricevitoria mentre era presente un 24enne che, appoggiato ad un angolo del bancone, sorseggiava una bibita tentando la fortuna con alcuni “gratta e vinci” appena acquistati. L’aspirante milionario, però, troppo concentrato sui tagliandi, aveva dimenticato di riporre nella tasca il portafogli, lasciandolo sul bancone. Dimenticanza che non è passata inosservata al 46enne che, colto l’attimo e l’occasione… si è fatto ladro, impossessandosene e allontanandosi rapidamente dal locale.

Ma i carabinieri lo denunciano

La vittima, tuttavia, completamente dimentica del portafoglio, si è accorta di non esserne più in possesso soltanto tempo dopo, quando stava facendo acquisti in un negozio vicino e si era trovato sprovvisto di contante e dei suoi documenti. A nulla sono servite le ricerche: e alla fine non è rimasto che fare denuncia. I carabinieri hanno ricostruito la vicenda attraverso il racconto delle persone presenti nel locale durante la permanenza del derubato ed attraverso la visione delle telecamere di sorveglianza, riuscendo a identificare il responsabile. L’uomo, infine, è stato deferito all’autorità giudiziaria per furto con destrezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente