Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Trivero rubati 900 litri di gasolio al generatore Cordar. Taniche portate a mano per ridare acqua alle case
Cronaca Sessera, Trivero, Mosso -

Trivero rubati 900 litri di gasolio al generatore Cordar. Taniche portate a mano per ridare acqua alle case

Ben 22 persone impegnate a ridare energia elettrica alle pompe.

Trivero rubati 900 litri di gasolio al generatore Cordar. Taniche portate a mano per ridare acqua alle case. Ben 22 persone impegnate a ridare energia elettrica alle pompe.

Trivero rubati 900 litri di gasolio al generatore Cordar. Taniche portate a mano per ridare acqua alle case

Un gran lavoro, con 22 persone che a piedi hanno portato taniche di gasolio fino al generatore del Cordar sulla strada sterrata che sale verso il ponte della Babbiera e la diga delle Mischie. E’ accaduto l’altra domenica. Come è noto, la nevicata aveva creato problemi di approvvigionamento idrico nel Triverese perché era stato tranciato un cavo elettrico nella zona del Piancone. Doveva provvedere il generatore ausiliario, non fosse che si è trovato presto senza carburante. Così alcuni tecnici hanno raggiunto il generatore ausiliario per ridare energia alle pompe.

Il furto di gasolio

“Purtroppo – racconta il presidente del Cordar Paolo Croso – al generatore abbiamo avuto la brutta sorpresa: rubati più di 900 litri di gasolio che erano stoccati per le emergenze di questo tipo. La direzione ha così organizzato un gruppo di 22 persone che a piedi hanno portato le taniche di gasolio fino al generatore. Ringrazio il direttore che ha partecipato personalmente coinvolgendo tutto il personale delle squadre esterne e altri delle ditte che si occupano della manutenzione”.
LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *