Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Trovato cadavere nelle acque gelide del fiume
Cronaca Fuori zona -

Trovato cadavere nelle acque gelide del fiume

Tragedia per un 65enne, l'ipotesi più probabile è il suicidio.

Trovato cadavere nelle acque gelide del fiume. Tragedia per un 65enne, l’ipotesi più probabile è il suicidio.

Trovato cadavere nelle acque gelide del fiume

Aveva 65 anni l’uomo che è stato ritrovato l’altro giorno privo di vita nel greto del fiume Scrivia, nell’Alessandrino, all’altezza del ponte della statale 153 Serravalle-Cassano. Come riporta Prima Alessandria, sono ancora da ricostruire le dinamiche dell’accaduto. Il corpo è stato rinvenuto nelle acque parzialmente ghiacciate del corso d’acqua.
LEGGI ANCHE: Trovato morto vicino al fiume: la moglie lo stava cercando da ore

Ipotesi suicidio

Al momento si sospetta l’ipotesi del suicidio: gesto disperato terminato dopo un volo di 25 metri che ne ha provocato il decesso istantaneo. Sul posto, oltre ai pompieri intervenuti anche con l’elicottero e il nucleo Saf (speleo-alpino-fluviale), sono arrivati anche il 118 e i carabinieri del comando di Cassano Spinola.
LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *