Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Tuffo in mare: muore a 20 anni sotto gli occhi degli amici
Cronaca Fuori zona -

Tuffo in mare: muore a 20 anni sotto gli occhi degli amici

Giovane piemontese perde la vita in Liguria: il corpo recuperato il giorno dopo a un centinaio di metri dalla spiaggia.

Tuffo in mare: muore a 20 anni sotto gli occhi degli amici. Giovane piemontese perde la vita in Liguria: il corpo recuperato il giorno dopo a un centinaio di metri dalla spiaggia.

Tuffo in mare: muore a 20 anni sotto gli occhi degli amici

Era andato al mare in Liguria assieme a un gruppo di amici, e si era tuffato in acqua nonostante il mare fosse agitato. Il gruppetto si è trovato ben presto in grosse difficoltà: tant’è che un bagnino fuori servizio si è subito tuffato e ha tirato fuori dai guai due giovani che stavano annaspando. Un altro ragazzo era però scomparso alla vista. E nonostante l’intervento dei sommozzatori vigili del fuoco non è stato trovato. Con il buio le ricerche sono state sospese. E’ morto così un 20enne piemontese, Zakaria Es-Sarsari, residente Novi Ligure. La tragedia si è consumata lo scorso fine settimana.

Il ritrovamento del corpo

Il corpo del 20enne è stato infine ritrovato: era adagiato sul fondale a un centinaio di metri dalla spiaggia di Murcarolo, a Genova Quinto. Una tragedia che ricorda da vicino quella di Romagnano dell’altra settimana, con un giovanissimo romeno annegato nel Sesia.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *