Seguici su

Cronaca

Urta 74enne con lo specchietto dell’auto: scende per sistemarlo e poi se ne va incurante dell’anziana investita

Pubblicato

il

Urta 74enne con lo specchietto dell’auto: scende per sistemarlo e poi se ne va incurante dell’anziana investita. I carabinieri indagano per risalire al responsabile.

Urta 74enne con lo specchietto dell’auto: scende per sistemarlo e poi se ne va

Nei giorni scorsi una donna di 74 anni stava passeggiando per strada insieme ad un’altra persona quando è stata colpita al braccio dallo specchietto retrovisore di una Jeep che stava transitando in quel momento. Il conducente del veicolo si è fermato poco dopo, ma non per soccorrere la signora, solo per sistemare lo specchietto che evidentemente si era spostato in seguito alla collisione.
LEGGI ANCHE: Investe ragazzino in bici e se ne va: il pirata ha 73 anni

L’uomo riparte, arrivano i carabinieri

Come riporta la Provincia di Biella, una volta terminato il lavoro è ripartito senza preoccuparsi di nient’altro.

Sul posto sono giunti i carabinieri di Biella che hanno verificato le condizioni di salute della 74enne, che lamentava un dolore alla mano ma non ha voluto che fosse chiamato il 118, e, dopo aver raccolto la deposizione dell’anziana, si sono messi sulle tracce dell’investitore fino ad Oropa.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *