Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Ustionato da latta di solvente: padre di famiglia muore a 34 anni
Cronaca Fuori zona -

Ustionato da latta di solvente: padre di famiglia muore a 34 anni

Drammatico incidente domestico accaduto nei pressi di Biella

Ustionato da latta di solvente: tragedia a Biella, padre di tre figli muore per le ustioni riportate durante un lavoro in casa.

Ustionato da latta di solvente: muore a 34 anni

Un uomo di 34 anni, sposato e padre di tre figli, è morto dopo quasi due giorni di agonia a seguito delle ustioni riportate in un incidente domestico. L’altra sera Giuseppe Manna, residente a Occhieppo Inferiore, appena dopo Biella, è stato investito dal fuoco che si è sviluppato con violenza da una latta di solvente. L’uomo stava tinteggiando il bagno di casa quando è il prodotto chimico gli è letteralmente esploso addosso. I vigili del fuoco lo hanno trovato sotto choc ma ancora cosciente. Trasportato al Cto di Torino, ha cessato di vivere oggi pomeriggio a causa delle ustioni che hanno devastato quasi interamente il suo corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente