Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Va a vendere il pick-up: si trova una pistola puntata contro
Cronaca Fuori zona -

Va a vendere il pick-up: si trova una pistola puntata contro

Un giovane stava concludendo una cessione via web, ma l'acquirente invece di pagarlo lo ha rapinato.

tradito dal tatuaggio

Va a vendere il pick-up: si trova una pistola puntata contro. Un giovane stava concludendo una cessione via web, ma l’acquirente invece di pagarlo lo ha rapinato.

Va a vendere il pick-up: si trova una pistola puntata contro

Aveva concluso una trattativa via web per vendere il proprio pick-up e si era recato all’appuntamento con l’acquirente. Quest’ultimo però ha pensato bene di concludere l’affare puntando una pistola contro il venditore, e sparendo con il pick-up che avrebbe dovuto pagare. Il fatto è accaduto l’altro giorno nei pressi della galleria “del Bocciol”, tra Gravellona Toce e Omegna, nel Cusio.

LEGGI ANCHE: Rapina all’autogrill, arrestato un serbo di 26 anni

I carabinieri sono però riusciti in breve a rintracciare il rapinatore e a mettergli le manette ai polsi mentre stava cambiando la targa del mezzo.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente