Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Valdilana anziana sventa la truffa del Covid
Cronaca Sessera, Trivero, Mosso -

Valdilana anziana sventa la truffa del Covid

La donna è stata contattata da uno sconosciuto che si è finto suo nipote, chiedendo soldi per delle fantomatiche cure.

Valdilana anziana

Valdilana anziana riceve la chiamata di un truffatore: ma lei non ci casca e chiama invece i carabinieri.

Valdilana anziana sventa una truffa

Ha ricevuto la chiamata da una persona che fingeva di essere suo nipote. A dire dell’anonimo interlocutore, avrebbe avuto bisogno di un’ingente quantità di denaro per sottoporsi alle cure necessarie dopo avere contratto il Covid19. A riportare l’accaduto è La Provincia di Biella.

Tentativo fallito

La donna, però, si è subito insospettita per la strana richiesta e non ha abboccato. Ha invitato quindi lo sconosciuto a casa propria. Dopo avere chiuso la chiamata, però, ha subito avvertito i carabinieri, che si sono immediatamente recati a casa dell’anziana.

Nessuna traccia

Il malvivente, però, non si è presentato all’appuntamento. I militari hanno provveduto a rassicurare l’anziana prima di procedere alle indagini del caso.

Prudenza d’obbligo

I carabinieri ricordano alla popolazione di osservare la massima prudenza e di segnalare qualsiasi tentativo di approccio sospetto da parte di sconosciuti. Queste truffe, infatti, risultano in aumento dopo l’allentamento delle misure anti-Covid. Un caso anomalo era accaduto anche a Ghemme.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *