Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Weekend terribile sulla A26: tre morti in due incidenti
Cronaca Novarese -

Weekend terribile sulla A26: tre morti in due incidenti

Hanno perso la vita due pensionati molto conosciuti a Formazza e un motociclista milanese di origini romene. Sul posto la polizia stradale di Romagnano.

Weekend terribile sulla A26: tre morti in due incidenti. Hanno perso la vita due pensionati molto conosciuti a Formazza e un motociclista milanese di origini romene. Sul posto la polizia stradale di Romagnano.

Weekend terribile sulla A26: due pensionati morti in galleria

Fine settimana tragico lungo l’autostrada A26: in due distinti incidenti sono morti due pensionati varesini molto conosciuti a Formazza e un motociclista milanese di origini romene. Come riporta anche novaranetweek.it, Il primo incidente è accaduto sabato pomeriggio, 28 settembre, lungo la diramazione Gallarate-Gattico. Nella galleria Mambrino un furgone Fiat Doblò, probabilmente fermo per un guasto, è stato travolto da un tir nella carreggiata in direzione Milano. Morti coniugi residenti a Samarate, nella provincia di Varese, Francesco Boccardi, 62 anni e Fausta Aspesani, 65. Entrambi erano molto conosciuti a Formazza, dove venivano in vacanza da molti anni.

Poche ore dopo è morto un motociclista di Nerviano

Poco dopo, sempre in direzione Milano ma nel tratto precedente dell’A26, un uomo di 35 anni di origini romene e residente a Nerviano, nel Milanese, è rimasto coinvolto in un tamponamento con altre tre auto. Per lui, caduto dalla moto, non c’è stato nulla da fare. Gli agenti della polizia stradale di Romagnano sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell’episodio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente