Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > Alessandro Manzoni a Borgomanero, parte il progetto
Cultura e turismo Novarese -

Alessandro Manzoni a Borgomanero, parte il progetto

Il progetto prevede la catalogazione dei documenti, ma anche l'allestimento di una mostra.

Alessandro Manzoni a Borgomanero, progetto della Fondazione Marazza.

Alessandro Manzoni a Borgomanero

Il progetto “Alessandro Manzoni e Borgomanero” nasce con l’idea di studiare e riordinare la collezione delle edizioni de I promessi sposi raccolte, nel tempo, da Giulio Bonola e Achille Marazza (uno dei fondi più importanti conservati presso la Fondazione Marazza) e degli studi dedicati all’analisi del testo manzoniano.

Il progetto, promosso da Fondazione Marazza e dal Comune di Borgomanero con il sostegno del Fondo Dott. Giovanni Pagani costituito presso la Fondazione Comunità Novarese onlus si propone non soltanto di rendere il patrimonio più facilmente accessibili agli studiosi e di farlo conoscere a un pubblico più ampio, ma anche di esplorare il legame che ha unito Alessandro Manzoni alla città di Borgomanero.

Prevista una fase di catalogazione e l’allestimento di una mostra. E’ previsto, inoltre, l’allestimento di percorsi didattici e divulgativi specifici, basati sull’analisi e l’approfondimento dei documenti presenti nel Fondo manzoniano, tesi a promuovere la conoscenza del patrimonio librario conservato. Questa parte del progetto sarà sviluppata in collaborazione con il Settore Cultura del comune di Borgomanero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente