Seguici su

Attualità

Straziante addio alla 12enne che si è tolta la vita con un asciugamani

L’abbraccio della comunità a Rossella, che se n’è andata troppo presto.

Pubblicato

il

Straziante addio alla 12enne che si è tolta la vita con un asciugamani. L’abbraccio della comunità a Rossella, che se n’è andata troppo presto.

Straziante addio alla 12enne che si è tolta la vita con un asciugamani

Tantissima gente ha partecipato ieri, sabato 10 febbraio, alla cerimonia di addio di Rossella, la ragazzina di Asti che nei giorni scorsi si era tolta la vita soffocandosi con un asciugamani. Nella chiesa di Don Bosco di Asti al termine della cerimonia sono anche state lette alcune pagine in cui la ragazzina ricorda alcuni momenti della sua vita, e le sue poesie.

Una vita che a un certo punto, per motivi insondabili, le è diventata troppo pesante da sostenere. In chiesa si è parlato della sua passione per Dostoevskij e per il teatro. C’erano i suoi compagni di scuola, c’era tutta la comunità a stringersi intorno ai genitori e agli altri parenti.

Il dramma in casa

Rossella si era chiusa nella sua camera. Era stata trovata dalla madre ormai in agonia. La donna aveva chiamato subito il numero unico delle emergenze, e sul posto era arrivata poco dopo una squadra di operatori del 118. In un primo momento la ragazza era stata portata al pronto soccorso dell’ospedale di Asti, ma era poi subito stata trasferita all’ospedale Regina Margherita di Torino.

Ma nonostante l’impegno dei sanitari, poco dopo era sopraggiunto il decesso.
Foto d’archivio

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *