Notizia Oggi Borgosesia > Politica > Roberto Rosso rassegna le dimissioni da consigliere regionale
Politica Gattinara e Vercellese -

Roberto Rosso rassegna le dimissioni da consigliere regionale

Il trinese aveva già lasciato l'incarico di assessore a palazzo Lascaris.

roberto rosso

Roberto Rosso ha rimesso l’incarico di consigliere regionale e consigliere comunale a Torino.

Roberto Rosso lascia il consiglio

Dopo avere rassegnato le dimissioni da assessore regionale, ora Roberto Rosso ha lasciato anche gli incarichi di consigliere regionale e consigliere comunale a Torino. L’esponente trinese di Fratelli d’Italia era stato coinvolto in un’inchiesta sulla ‘ndrangheta.

“Una decisione personale”

Quella di dimettersi è stata una decisione «maturata nella sua coscienza per il rispetto verso le istituzioni e i cittadini – ha dichiarato il suo legale – Non era obbligato a dimettersi: la sua è stata una scelta etica autonoma per senso di responsabilità politica». L’avvocato ha spiegato che Rosso è «consapevole della propria totale estraneità alla criminalità organizzata» e auspica che «la vicenda sia trattata nelle competenti sedi giudiziarie, le sole dove può e deve trovare soluzione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente