Notizia Oggi Borgosesia > Senza categoria > GALLERY: più di mille in strada per Varalloween
Senza categoria Varallo e Alta Valsesia -

GALLERY: più di mille in strada per Varalloween

Più di mille bambini hanno partecipato martedì alla serata delle streghe targata pro loco

Grande successo per Varalloween.  La serata delle streghe, festeggiata martedì sera a Varallo, ha richiamato anche quest’anno tantissimi piccoli partecipanti che, travestiti da fantasmini, streghette e vampirini, hanno riempito e letteralmente invaso il centro cittadino animandolo di magia e festa. «Questo è un evento – commenta il gruppo della Pro loco Varallo caposaldo dell’iniziativa -, che piace, che fa sorridere e porta atmosfera di festa, riuscendo ad unire sia grandi che piccoli. Anche quest’anno rinnoviamo il successo, grazie alla collaborazione e alla sinergia con le altre realtà associative, ai commercianti e a tutti i giovani che per questo evento ci danno il loro aiuto partecipando con grande spirito di gruppo».

I piccoli protagonisti, muniti di palloncini e caramelle guidati dall’uomo zucca e accompagnati nel “tour della paura” dalla musica itinerante della “Curva di Santhià”, hanno colorato il cuore della città. Il corteo magico, grazie inoltre alla collaborazione delle Vecchie Contrade, ha toccato diversi punti popolati da “spaventose” sorprese, come la pozione magica, lo zucchero filato, i biscotti dello stregone Barone, il trucca bimbi della Croce rossa e in piazza Calderini il ballo spaventoso dei bambini, “baby dance” animata dal dj Marco Torri, fino al grande spettacolo dei mangiafuoco che ancora una volta ha meravigliato tutto il pubblico con grandi effetti speciali. Esplosione di festa nella seconda parte dell’evento, tutta però dedicata ai grandi. La terza edizione di “Varalloween night party” si è accesa, nella cornice del teatro Civico allestito da “brivido”, con l’entrata della regina della dance anni Novanta Neja che ha scatenato di ritmo la pista. Il divertimento è proseguito fino a tarda notte con la musica coinvolgente dei due dj alla macchina dei suoni, Delpo dj e Rufus, concludendo così un evento che ogni anno riaccende di festa la città.

Articolo precedente
Articolo precedente