Notizia Oggi Borgosesia > Senza categoria > Al santuario della Novareia le piastrelle della Via Crucis
Senza categoria Borgosesia e dintorni -

Al santuario della Novareia le piastrelle della Via Crucis

A corredo è stata posizionata anche una piastrella che ricorda il dono del mattone inserito nella Porta Santa

 Nuovo aspetto per il santuario della Novareia di Portula. Quindici stazioni della Via Crucis, rappresentate su piastrelle, adornano la porta della struttura.

A corredo è stata posizionata anche una piastrella che ricorda il dono del mattone inserito nella Porta Santa e ora conservato alla Novareia. Si legge infatti: «Questo mattone rinchiuso nella Porta Santa della Basilica papale di San Pietro in Vaticano al termine del grande Giubileo dell’anno 2000 è stato estratto in occasione dell’apertura della medesima porta compiuta da Papa Francesco all’inizio dell’anno santo straordinario della misericordia 2015-2016. Viene offerto come segno di profonda comunione con il Papa, di partecipazione ai benefici spirituali del Giubileo con l’augurio che l’anno santo della misericordia le riempia il cuore della pace che è dono di Dio». Il Santo Padre ha infatti deciso che i mattoni utilizzati per la chiusura della porta del Filarete al termine del Grande Giubileo dell’anno 2000 da San Giovanni Paolo II ed estratti in occasione dell’apertura della stessa compiuta all’inizio dell’Anno Santo straordinario della Misericordia 2015-2016, non dovessero tornare al loro posto ma venire invece distribuiti ad alcuni santuari mariani del mondo. Ed uno di questi mattoni, grazie ai buoni rapporti che il parroco di Portula

 

 

Articolo precedente
Articolo precedente