Notizia Oggi Borgosesia > Senza categoria > Serravalle, ecco il semaforo ”a chiamata” in via 25 Aprile
Senza categoria Serravalle e Grignasco -

Serravalle, ecco il semaforo ”a chiamata” in via 25 Aprile

L’impianto è stato posizionato sulla circonvallazione all’incrocio con via Sant’Antonio

Nuovo semaforo all’incrocio tra via XXV Aprile e via Sant’Antonio. Si tratta di un impianto studiato in particolare per tutelare l’attraversamento dei pedoni. E’ stato collocato in questi giorni proprio all’imbocco della strada che conduce alla casa di riposo “Don Florindo Piolo”. Attualmente l’unica luce in funzione è quella gialla lampeggiante che avverte gli automobilisti in transito della novità introdotta.

Il nuovo sistema che regolamenterà la circolazione e tutelerà in particolare i pedoni è stato per molti anni al centro di un ampio dibattito tra maggioranza e opposizione. La questione inerente la sicurezza dell’attraversamento era tornata alla ribalta all’indomani dell’incidente mortale che aveva coinvolto un’ospite della casa di riposo “Don Florindo Piolo”,  travolta qualche anno fa da un mezzo in transito. Da tempo si parlava di soluzioni per rendere più sicuro quel tratto di strada. Dopo aver valutato con i tecnici la situazione, il Comune aveva deciso di spostare più a monte la zebratura, lontano dallo stop che immette i veicoli dal centro paese in via XXV Aprile. Inoltre si era pensato di posizionare un impianto di illuminazione particolare: tramite un pulsante si sarebbe prodotta una luce lampeggiante per avvertire i veicoli in transito sulla strada della presenza di pedoni. Pochi giorni fa la ditta “La Semaforica” di Padova è intervenuta sul posto e ha collocato il nuovo semaforo. Un’ordinanza comunale, emessa recentemente, precisa il funzionamento del nuovo sistema: quando l’impianto sarà completamente in funzione il flusso veicolare sulla strada proveniciale 299 sarà mantenuto costante dal segnale semaforico di verde nelle due direzioni di marcia; quando i pedoni vorranno raggiungere il centro paese o la strada che conduce alla casa di riposo dovranno premere un pulsante specifico, tramite il quale automaticamente verrà innescato il ciclo di colori semaforici per ottenere lo stop dei veicoli e garantire il percorso sicuro a chi si sposta a piedi.

Articolo precedente
Articolo precedente