Notizia Oggi Borgosesia > Sport > GALLERY: doppio impegno per l’Arcobaleno
Sport Borgosesia e dintorni -

GALLERY: doppio impegno per l’Arcobaleno

L’associzione sportiva valsesiana punta al Campionato mondiale 2017 in Florida

Anche al freddo di gennaio l’Arcobaleno mette il naso fuori da casa e allunga il suo riflesso dalla provincia di Novara a quella di Cesena. Due “spedizioni” di atleti infatti hanno speso il weekend del 30 e 31 gennaio in gare di atletica e allenamenti di cheerleading. Sabato 30 gennaio a Cressa, 20 piccoli corridori Arcobaleno, tutti tra i 6 e i 10 anni, hanno partecipato al secondo Cross di Cressa, cimentandosi nella gara dei 400 metri. Per la maggior parte di loro si è trattato della prima esperienza in gara, esperienza che si può dire certamente positiva, i giovanissimi atleti infatti hanno tutti ben figurato. Da segnalare su tutti Martina Migliorini, 2008, sesta classificata della propria categoria e i piccolissimi Pietro Migliorini, 2010 e Samuele Anselmino, 2009, che nonostante la caduta in partenza si sono rialzati, sono ripartiti ed hanno portato a termine la gara.

I complimenti dell’Associazione vanno anche a tutti gli altri partecipanti: Mattia Vallino, Alessandro Barbero, Giulia Roselli, Alessandro Romagnoli, Sante Minoli, Francesco Saiu, Letizia Musto, Alessandro Pizzi, Riccardo Taibi, Alex Del Bravo, Andrea La Carbonara, Matilda Guidetti, Carlotta Moschini, Mattia Moschini, Lucia Barbero, Viola Colaci, Marta Barbero.

Si è tenuto invece a Cesenatico il ritiro ufficiale della Nazionale Italiana di Cheerleading, organizzato in collaborazione tra Fisac (Federazione italiana sport acrobatici e coreografici) e Federcheer. I coach scelti dalla Federazione per guidare i gli atleti nella preparazione tecnica del cheerleading, insieme ai preparatori della parte dedicata al tumbling, hanno allenato i ragazzi che fanno parte dell’ossevatorio della Nazionale. Tra gli atleti, erano presenti 9 giovani del team “Senior” dei Rainbow Cheer dell’Arcobaleno: Céline Mandia, Margherita Cappa, Chiara Bortoluzzi, Eleonora Frascotti, Marta Camana, Beatrice Dellarolle, Benedetta Roncari, Eugenio Musati, Giacomo Gaio, con la guida del coach Benedetta Sitzia.

I ragazzi hanno potuto proseguire nel loro percorso di formazione, allo scopo di mantenere la loro posizione nella squadra nazionale e competere ai prossimi Campionati del mondo ad Orlando (Florida) nel 2017. Gli allenamenti per gli atleti Rainbow ripartiranno nel mese di marzo, per poi proseguire a cadenza mensile fino a luglio.

(clicca su una foto qui sotto per guardare la gallery)

Articolo precedente
Articolo precedente