Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Addio Duilio Minato: disc-jockey valsesiano stroncato da un problema al cuore
Attualità Borgosesia e dintorni -

Addio Duilio Minato: disc-jockey valsesiano stroncato da un problema al cuore

Negli anni Settanta e Ottanta era stato tra i personaggi più conosciuti del locali della zona

Addio Duilio Minato: disc-jockey valsesiano stroncato da un problema al cuore. Aveva fatto ballare i giovani valsesiani negli anni Settanta e Ottanta sedendo alla consolle delle discoteche allora in voga in zona, dall’Igloo al Corona.

Addio Duilio Minato: disc-jockey valsesiano stroncato da un problema al cuore

Duilio Minato, 67 anni, è morto in Sicilia, dove da tempo abitava. Originario di Borgosesia, dove era cresciuto insieme al fratello Adriano, da una decina di anni si era trasferito sull’isola per stare vicino al figlio Luca.
Ed è stato proprio al policlinico di Messina che Duilio Minato si è spento per un improvviso aggravarsi delle sue condizioni. Agli inizi di gennaio aveva subito un’angioplastica coronarica; niente di grave, quasi un’operazione di routine. E infatti l’intervento che implica l’applicazione di un palloncino per evitare l’ostruzione delle coronarie, era andata bene. Del resto si tratta di una procedura minimamente invasiva, ampiamente utilizzata per il trattamento delle malattie coronariche. Ma qualcosa nei giorni successivi, durante la degenza, non ha funzionato. Forse a causa di una complicazione l’ex deejay è stato portato d’urgenza all’ospedale, dove però gli sforzi dei medici sono risultati vani. Duilio Minato è morto nella notte tra lunedì e martedì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente