Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Adolescenti annoiati devastano reparto dei malati di cancro
Cronaca Fuori zona -

Adolescenti annoiati devastano reparto dei malati di cancro

Episodio sconcertante accaduto in Piemonte: i vandali erano appena usciti da una discoteca.

Adolescenti annoiati devastano reparto oncologia all’ospedale di Alba: una vicenda sconcertante finita con una denuncia ai carabinieri. Nei guai tre ragazzi, due dei quali minorenni.

Adolescenti annoiati devastano reparto ospedaliero

Un diciottenne e due amici minorenni sono stati denunciati dopo aver vandalizzato il reparto oncolgia all’ospedale di Alba. «Dopo una notte trascorsa in discoteca – riporta il sito nursetimes.org, specializzato in argomenti sanitari -, i tre avrebbero cercato un riparo per la notte dopo aver perso l’ultimo autobus disponibile per fare rientro a casa. Girovagando indisturbati per i corridoi, sarebbero riusciti a raggiungere il reparto di oncologia. I tre hanno iniziato a fare baldoria urlando per i corridoi del reparto e devastando la sala di attesa. Ad avere la peggio sono stati i bagni dedicati ai degenti e la sala d’attesa presente in corsia. Tutte le decorazioni natalizie sono state rimosse ed i pavimenti del reparto sono stati imbrattati con alcune bombolette spray».

I carabinieri li hanno beccati a casa

I carabinieri sono riusciti a identificare i teppisti e ad andarli a prenderli nelle loro abitazioni. Avrebbero detto di aver agito soprattutto per noia. Sono stati denunciati per danneggiamenti. Un caso che ricorda il vandalismo all’obitorio accaduto al Maggiore di Novara un paio di anni fa.

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente