Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Cucciolo ucciso a bastonate per un furto
Cronaca Fuori zona -

Cucciolo ucciso a bastonate per un furto

Un atto di crudeltà inaudita a Pollone. Il pastore maremmano aveva solo sei mesi.

cucciolo ucciso

Cucciolo ucciso a bastonate: drammatica fine per un pastore maremmano di sei mesi a Pollone.

Cucciolo ucciso dai ladri

È una storia tristissima quella raccontata da La Nuova Provincia di Biella. A Pollone, un cucciolo di pastore maremmano è stato ucciso a bastonate. L’atroce gesto per compiere un furto da poche decine di euro. Il maremmano, di nome Diesel, era impegnato a sorvegliare la mandria del proprietario. Quando l’uomo, in serata, è andato a controllare gli animali, ha trovato il cane senza vita. Probabilmente, i ladri l’avevano colpito poco prima. I malviventi se ne sono andati con filo e picchetti da recinzione per un valore di circa 70 euro.

Immagine di repertorio

2 Commenti

  • Claudio ha detto:

    Chiunque tu sia, che ti “sei macchiato di questo vergognoso gesto infame…spero solo che, ti possano “beccare”, e sicuramente “farti passar le pene dell’inferno”!
    È semplicemente ciò che meriti…lurido B******O!

  • Luisa Botta ha detto:

    Spero che ti pissa capitare la stessa sorte.maledetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente