Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Alunni Valduggia giocano alla lettura con Libriamoci: le foto
Attualità Borgosesia e dintorni -

Alunni Valduggia giocano alla lettura con Libriamoci: le foto

Riproposto alla primaria e alla scuola dell’infanzia il progetto per avvicinare i bambini al piacere di leggere.

Alunni Valduggia imparano il piacere della lettura con il progetto Libriamoci. Coinvolte la primaria e la scuola dell’infanzia.

Le storie di “Libriamoci” per gli alunni di Valduggia

Leggere è anche un gioco. E lo hanno sperimentato gli studenti delle scuole di Valduggia. Per l’ottavo anno le scuole del paese hanno aderito a “Libriamoci”, progetto proposto dal ministero dell’istruzione per avvicinare gli studenti alla lettura.

Letture silenziose e ad alta voce

Lo scorso mercoledì 17 novembre le insegnanti della scuola primaria di Valduggia hanno organizzato per i bambini attività di lettura silenziosa ed espressiva.

«Insieme, ma ben distanziati – spiegano le maestre -, hanno ascoltato una lettura di un insegnante. Successivamente, in ogni classe è stato dedicato simbolicamente qualche minuto alla lettura silenziosa del libro preferito, per un loro speciale flash mob».

Anche per i giovanissimi studenti della scuola materna è stata proposta una mattinata con i libri, con la lettura di fiabe e storie adatte alla loro età.

Anche quest’anno progetto riuscito

A causa della pioggia questa volta “Libriamoci” non ha potuto essere organizzato nel cortile della scuola, ma all’interno. Maltempo a parte, però, anche questa volta la giornata dedicata ai libri ha raggiunto l’obiettivo.

«”Libriamoci” è da sempre occasione anche per “fare continuità” tra gli studenti e tra gli insegnanti dei diversi ordini di scuola – concludono le maestre -. I giorni successivi al flash mob gli alunni dei vari istituti scolastici si sono ritrovati per condividere attività legate alla fantasia, all’immaginazione e alla lettura».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *