Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Autocertificazione gennaio 2021: ecco il modulo da scaricare e stampare
Attualità Borgosesia e dintorni -

Autocertificazione gennaio 2021: ecco il modulo da scaricare e stampare

Con la zona arancione torna necessario il modulo quando ci si sposta.

Autocertificazione gennaio 2021: ecco il modulo da scaricare e stampare. Con la zona arancione torna necessario il modulo quando ci si sposta.

Autocertificazione gennaio 2021: ecco il modulo da scaricare e stampare

Con l’introduzione del Dpcm gennaio e il ritorno della zona rossa in Lombardia e della zona arancione per Piemonte, Liguria, per spostarsi tornerà necessario giustificare il motivo di uscita. Per la precisione, è consentito muoversi nel raggio di 30 chilometri se si vive in un centro sotto i 5mila residenti Quindi torna necessaria l’autocertificazione.
CLICCA SULL’IMMAGINE PER SCARICARE L’AUTOCERTIFICAZIONE DAL SITO DEL MINISTERO

Il modello di autocertificazione dovrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione degli spostamenti. Ricordiamo anche che l’autodichiarazione è anche in possesso degli operatori di polizia e può essere compilata al momento del controllo.

In base al Dl del 16.05.2020 chi non rispetta le norme di restrizione degli spostamenti senza un legittimo motivo rischia una sanzione amministrativa che varia da 400 Euro a 3Mila Euro. Se si usa un veicolo per gli spostamenti, ad esempio se si viaggia in macchina, la sanzione può essere incrementata fino ad un terzo. Nel caso il cittadino dichiarasse informazioni false sull’autocertificazione (es. indicasse un motivo di spostamento non vero) risponderebbe a livello penale di falsa dichiarazione (art. 495 codice penale). Rischia inoltre fino a 5 anni di carcere chi viola gli obblighi di quarantena nel caso fosse positivo al covid19.
LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

4 Commenti

  • Tasinato Bruno ha detto:

    Vorrei sapere per quale motivo dovete sempre complicare lre cose. Non si riesce a scaricare il modello. Siete sempre Italiani in tutto

  • Ennio ha detto:

    Posso portare pellet a mia figlia in provincia Varese per motivi essenziali

  • Cosimo ha detto:

    Per me quello che mi dicono faccio purché non mi fanno morire di fame e che pagano com’è dicono in tv che tantissimi cittadini non sanno più a che santo pregare e che questo governo lo lasciano lavorare maledette poltrone povero conte a fare il presidente con questa pandemia da gestire io sono con lui buon lavoro governo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *