Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia assistenti sociali con due guardie del corpo
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia assistenti sociali con due guardie del corpo

Dopo le intemperanze di alcune persone, l'amministrazione comunale ha deciso di mettere a disposizione i “sorveglianti”.

Borgosesia assistenti sociali con due guardie del corpo.  Dopo le intemperanze di alcune persone, l’amministrazione comunale ha deciso di mettere a disposizione i “sorveglianti” nei giorni di apertura degli uffici per prevenire situazioni critiche.

Borgosesia assistenti sociali con due guardie del corpo

«Nei mesi scorsi si sono verificate alcune spiacevoli situazioni che hanno preoccupato le assistenti – spiega il sindaco Paolo Tiramani -. Un paio di episodi hanno coinvolto il solito personaggio che da un po’ di tempo crea problemi in città, che è arrivato a minacciare le assistenti e a rompere il vetro di una porta, in un’altra circostanza un giovane ha dato in escandescenze. Ovviamente questi fatti hanno creato allarme fra chi lavora negli uffici, trattandosi oltretutto di sole donne: dall’inizio dell’anno si è dunque deciso di affiancare due persone che restano a controllare che tutto funzioni per il meglio durante gli orari di apertura».

Prevenzione

Nell’incarico sono state individuate due persone che avevano già esperienza nel settore della tutela personale: «Prestano il loro servizio con un tirocinio, senza percepire uno stipendio ma unicamente un gettone di presenza – rimarca il primo cittadino -. Fortunatamente, non si sono verificati episodi che hanno reso necessario il loro intervento. La loro presenza ha soprattutto una funzione di prevenzione».

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente