Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia nonna Francesca Alma ha spento 103 candeline
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia nonna Francesca Alma ha spento 103 candeline

«E' una vera forza: il tempo per lei sembra non passare».

borgosesia piange

Borgosesia nonna Francesca taglia il traguardo dei 103: «Il tempo per lei sembra non passare».

Borgosesia nonna Francesca a quota 103

Compleanno da record per una borgosesiana. Mercoledì ha spento simbolicamente 103 candeline Francesca Alma Bertone. Ospite della casa di riposo di Sant’Anna da nove anni, per la donna non è questa volta stato possibile organizzare una festa di compleanno circondata dagli altri ospiti della struttura. Anche senza musica e canti, la donna è stata festeggiata da alcuni parenti e dalle operatrici di Sant’Anna, nel rispetto delle disposizioni per l’emergenza sanitaria: «Alma è una vera forza – dicono dalla casa di riposo -: il tempo per lei sembra non passare. Anche se ovviamente, considerata l’età, ha qualche disturbo fisico, non si lamenta mai. A lei è sempre andato bene tutto, non ha mai chiesto nulla di più di quello che ha avuto, ed è così ancora oggi. Ci è spiaciuto non poterla festeggiare come è stato fatto gli scorsi anni perché a lei è sempre piaciuta la musica e poter cantare».

LEGGI ANCHE: Valduggia festeggia nonna Fani: ha compiuto 107 anni

La sua storia

Nata a Borgosesia il 9 settembre del 1917, la decana ha lavorato prima alla Samit, poi alla filatura Zi-Gro e alla ditta Ilea di Aranco. Si era sposata con Vincenzo Guglielmi, originario di frazione Crabia di Valduggia, vedovo e padre di due bambine. Rimasta vedova, fino al suo ingresso nella casa di riposo di Sant’Anna, Alma Bertone ha abitato da sola: cucinava e gestiva la casa senza dover chiedere aiuti. Nove anni fa, per sentirsi più sicura e poter contare su un’eventuale assistenza, ha scelto di trasferirsi in casa di riposo. Francesca Alma Bertone è l’ospite più anziano della casa di riposo cittadina: attualmente è l’unica ad avere superato il secolo di vita.

Nell’immagine la festa dello scorso anno per Francesca Alma: quest’anno le norme anti-Covid non hanno permesso l’organizzazione di festeggiamenti in compagnia.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *