Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia operatori di Sant’Anna diventano attori per i “loro” anziani
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia operatori di Sant’Anna diventano attori per i “loro” anziani

Domani il tradizionale spettacolo natalizio nella struttura cittadina. Verranno rappresentati I Promessi Sposi

Borgosesia operatori di Sant’Anna diventano attori per i “loro” anziani. Lo scorso anno fu “Biancaneve e i sette nani”, e domani i Promessi Sposi impersonati da un cast speciale.

Borgosesia operatori di Sant’Anna diventano attori per i “loro” anziani

Da più di vent’anni la “Compagnia teatrale Sant’Anna” porta in scena nel periodo natalizio spettacoli per gli ospiti della casa di riposo di Borgosesia.
A impersonare i personaggi del romanzo di Alessandro Manzoni saranno come sempre operatori e volontari. Il cast, una quindicina di persone, è al lavoro da diverse settimane per allestire l’appuntamento in tutti i suoi elementi, dal copione alle scenografie, agli abiti. L’idea di base della rappresentazione teatrale è di fornire un pomeriggio di serenità agli anziani. E il pubblico conferma di apprezzare l’impegno degli attori: l’interesse nei giorni precedenti è sempre alto.

Attori

“I promessi sposi” era già stato allestito nel 2011; a distanza di qualche anno, e con molti interpreti diversi, si è deciso di riproporlo. La “Compagnia teatrale Sant’Anna” sta concludendo le prove e domani salirà sul palco nel salone della casa di riposo; il sipario si alzerà alle 15.30. A interpretare i ruoli saranno Cristina Corradini (narratore), Maura Dosso (Lucia), Carla Riolo (Renzo), Clara De Bellis (Don Abbondio), Gerarda Coretti (Perpetua), Eleonora Chirra (Azzeccagarbugli), Luciana Selvatico (Agnese), Enza Liotta (Fra Cristoforo), Linda Greco (Don Rodrigo), Mara Milani, Florentina Ghiuzan e Nilsa Rivas (i bravi), Cristina Soprani e Johan Trejo (infermieri), Celeste Petti (novizia), Sandra Lombardo (Gertrude), Johan Trejo (Innominato).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente