Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia piano scuole al traguardo: ma il virus ferma i cantieri
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia piano scuole al traguardo: ma il virus ferma i cantieri

Rinviati i lavori alla materna di via Partigiani. In sospeso anche il completamento della messa in sicurezza di tre locali alla elementare di Aranco.

borgosesia vuole

Borgosesia piano scuole al traguardo: ma il virus ferma i cantieri

Borgosesia piano scuole al traguardo

Restano in sospeso, causa blocco dei cantieri per l’emergenza sanitaria, alcuni lavori nelle scuole di Borgosesia. Gli interventi previsti erano quasi conclusi, e solo due sono da completare: il rifacimento dei bagni alla scuola dell’infanzia di via Partigiani e il completamento della messa in sicurezza di tre locali alla scuola elementare di Aranco, quest’ultimo previsto a giugno a sede chiusa.

Gli interventi eseguiti

L’opera di riqualificazione nelle scuole cittadine è stata avviata poco meno di un anno fa. La prima sede ad essere interessata è stata quella di via Vercellina ad Aranco dove si è proceduto al rifacimento dei pavimenti e al consolidamento del soffitto. Altri interventi hanno riguardato il tetto alle elementari del centro e quattro bagni, rifacimento bagni alla scuola media e manutenzioni all’asilo di Sant’Antida.

Cantiere in forse

Allo stato attuale non si può nemmeno avere una conferma sulla data in cui concludere gli interventi alla scuola di Aranco: «Manca la messa in sicurezza per tre locali con consolidamento della soletta e pavimentazione – conferma l’assessore comunale ai lavori pubblici Fabrizio Bonaccio -. Li avevamo messi in programma nel mese di giugno, proprio per avviare il cantiere a scuola chiusa e non essere costretti a procedere con spostamenti di classi. Restiamo dunque in attesa di vedere come procedono le cose, e se a giugno si potranno eseguire lavori».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *