Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia recupera altra palazzina al Villaggio Cravo
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia recupera altra palazzina al Villaggio Cravo

Prosegue l’opera di ristrutturazione degli edifici di edilizia popolare di viale Varallo. Nuovo intervento nel 2021.

Borgosesia recupera altra palazzina al Villaggio Cravo: progetti anche per l’area esterna.

Borgosesia recupera altra palazzina al Villaggio Cravo

Si sono conclusi i lavori al lotto cinque dell’ex Villaggio Operaio Cravo di viale Varallo. L’intervento aveva preso il via a fine settembre finalizzato al recupero di una delle palazzine ancora da riqualificare. Il piano proseguirà il prossimo anno sull’ultimo edificio.
LEGGI ANCHE: Borgosesia lavori all’ex ospedale: arriverà l’Inps

A nuovo l’intero plesso

«I lavori hanno permesso di rifare il tetto e ristrutturare completamente la parte esterna, oltre ad avere ritinteggiato gli stabili – spiega il consigliere comunale con delega all’edilizia popolare, Francesco Nunziata -. Il costo totale è stato di 59.700 euro. Saranno gli stessi lavori che coinvolgeranno il lotto sei per completare l’intervento sull’intero villaggio».

Aree esterne

In previsione sono anche interventi sulle aree esterne dell’ex Villaggio Cravo: «È in fase di progettazione una nuova illuminazione – anticipa il consigliere -. Si procederà con una riqualificazione energetica attraverso la sostituzione di tutti i punti luce con lampadine a led. Si otterrà il duplice risultato di fornire una migliore illuminazione e avere un risparmio per le casse comunali quantificabile in circa tremila euro all’anno. A breve verrà anche potenziato il sistema di videosorveglianza, allo scopo di garantire la sicurezza dei residenti e tenere sotto controllo tutta l’area».

Nuovi infissi

Infine, sono stanziati 25mila euro per sostituire gli infissi: «Una questione sia funzionali che per il decoro delle abitazioni – conclude Nunziata -. Gli amministratori del Villaggio, Cesare Balma e Matteo Gaudio, sono già impegnati su questo fronte, e l’intervento è già stato avviato. In questi giorni inoltre si procede al taglio dell’erba e alla pulizia dell’intera area».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente