Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia Sant’Anna non si arrende al virus: cena al parco
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia Sant’Anna non si arrende al virus: cena al parco

Da venerdì a lunedì quattro serate all'insegna della gastronomia. Annullati concerti e ballo.

Borgosesia Sant’Anna non rinuncia alla tradizione delle cene a parco Regis.

Borgosesia Sant’Anna non si arrende al virus

Anche se limitato alle cene all’aperto, non mancherà lo storico appuntamento estivo a Sant’Anna, in occasione della ricorrenza patronale del rione. Quello del fine settimana, con quattro serate dedicate alle cene all’aperto, rappresenterà il primo evento pubblico a Borgosesia dopo i lunghi mesi di blocco per l’emergenza sanitaria.
LEGGI ANCHE: Borgosesia pavimento nuovo in piazza Garibaldi

Anche le rane fritte

Quattro cene, da venerdì a lunedì, servite ai tavoli sotto i tendoni; e con la possibilità di asporto per chi preferisce non fermarsi ma cenare a casa. Il menù prevede baccalà, tapulone, polenta, grigliate e primi piatti; per la cena del lunedì 27 luglio l’offerta si amplia con le rane fritte, una specialità gastronomica che viene ripetuta ogni anno.

Senza balli e concerti

Per rendere tutto a norma, dovranno essere rispettate alcune disposizioni: «Concerti e balli ovviamente sono vietati per evitare che si possa creare assembramenti di persone – prosegue Prato -, invece sono permesse le cene a condizione che vengano rispettati i posti e le distanze necessarie».

Come prenotare

Essendo i posti contingentati, è consigliata la prenotazione per ogni serata. È prevista anche la possibilità di asporto. Per le prenotazioni chiamare gli organizzatori ai numeri 345.2897.364 oppure 328.6949.169.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente