Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia scongiurata la chiusura del pronto soccorso
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia scongiurata la chiusura del pronto soccorso

Il PS sarà comunque accessibile per le prime emergenze. Preservato anche il punto nascite.

Borgosesia scongiurata la chiusura del pronto soccorso e del punto nascite.

Borgosesia scongiurata la chiusura del pronto soccorso

È notizia dei giorni scorsi che l’Unità di crisi regionale ha eletto il nosocomio di Borgosesia (insieme ad altri 15 ospedali) il punto di riferimento provinciale per l’emergenza virus. Ma il Pronto soccorso sarà comunque accessibile per le prime emergenze. Cosa non scontata, visto che nei giorni scorsi alcuni piccoli nosocomi piemontesi si sono visti chiudere il Dea.

Un grande privilegio

«L’ospedale di Borgosesia – spiega Alessandro Stecco, presidente della commissione sanità in Regione – su proposta del direttore generale Angelo Penna e del nuovo direttore sanitario, sarà l’unico che manterrà l’attività di Pronto soccorso come punto di pronto intervento attivo 24 ore su 24. Preservato anche il punto nascite».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *