Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Carnevale Borgosesia: domani carri in piazza
Attualità Borgosesia e dintorni -

Carnevale Borgosesia: domani carri in piazza

La sfilata inaugurale aprirà il Palio dei rioni 2019

carnevale borgosesia

Carnevale Borgosesia: domani la sfilata inaugurale in piazza.

Carnevale Borgosesia la sfilata

Conto alla rovescia per l’inizio delle sfilate di Carnevale a Borgosesia. Domani ci sarà la sfilata inaugurale. La prima di tre, che porterà all’assegnazione del Palio dei rioni domenica 3 marzo. I comitati sono all’opera da mesi per la creazione delle loro opere, e sono ormai agli ultimi ritocchi per scendere in piazza. Sul circuito cittadino, dalle 14.30, sfileranno sei carri (cinque in gara più il carro di apertura del Peru) e cinque mascherate (di cui una fuori concorso), oltre a gruppi ospiti. L’ingresso alla manifestazione resta gratuito. Sarà tuttavia possibile acquistare i biglietti della lotteria del carnevale, il cui ricavato è componente fondamentale per permettere l’entrata gratuito alle sfilate, che assegnerà tredici premi. Presentano la sfilata Paolo Simonotti e l’ex Peru Andrea Petrarca.

I temi

A contendersi il Palio 2019 saranno dunque cinque rioni: Cravo parlerà di ambiente con “Ti rifiuti?”, Fornace si ispira a una canzone di Ermal Meta con “Non mi avete fatto niente”, i Mola mai puntano su allegria e colori con “The carnival circus”, Montrigone tratta il tema dell’immigrazione con “Terra ferma” e Valbusaga si affida alla satira politica con “Spettacolo all’italiana”. Il Palio che premia il miglior carro viene assegnato dal 1976. Le mascherate a piedi presentano quattro partecipanti ufficiali per l’assegnazione del minipalio (entrato in vigore nel 1983): Agnona si ispira alla festa tradizionale messicana con “El dia de los muertos”, Bettole tratta il tema della violenza sulle donne con “Il risveglio di una Dea”, gli E.le.menti dal Borg vanno in difesa della savana con “Salvana”, e concludono lo schieramento i Tiratardi. Sfilerà, però fuori concorso, la mascherata del gruppo dei Pusacafè.

L’anno scorso è stato Montrigone ad aggiudicarsi il Palio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente