Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Cellio striscione dei bambini per dare il benvenuto a don Lorenzo | LE FOTO
Attualità Borgosesia e dintorni -

Cellio striscione dei bambini per dare il benvenuto a don Lorenzo | LE FOTO

Il nuovo parroco: «Sono molto felice ed emozionato di essere qui con voi. Ce la metterò tutta per farmi accettare e volere bene».

Cellio striscione

Cellio striscione colorato accoglie don Lorenzo Rosa nel giorno della celebrazione della sua prima messa.

Cellio striscione per don Lorenzo

Le rappresentanze delle realtà locali e un grosso striscione colorato: così la comunità ha accolto a Cellio con Breia il suo nuovo parroco. “Benvenuto don Lorenzo” recitava lo striscione realizzato dagli alunni delle scuole di Cellio con Breia ed esposto ieri all’ingresso del paese. Non solo i bambini hanno accolto ieri il sacerdote: numerosi gli abitanti presenti all’ingresso di don Lorenzo Rosa, accompagnato in chiesa parrocchiale per celebrare la sua prima messa. C’erano amministratori comunali, una decina di sacerdoti valsesiani, rappresentanti delle associazioni e tanti cittadini. «Sono molto felice ed emozionato di essere qui con voi – si è presentato don Lorenzo -. Non nascondo di essere preoccupato perché in questi giorni ho capito quanto è forte il vostro legame con don Angelo, siete stati in molti ad averlo accompagnato a piedi a Varallo. Ce la metterò tutta per farmi accettare e volere bene».

Fai scorrere le immagini per vedere tutte le fotografie

L’avvicendamento

Don Rosa è subentrato a don Angelo Porzio, sacerdote che per 41 anni ha guidato la parrocchia di Cellio con Breia e che sabato ha raggiunto la sua nuova sede al Sacro Monte di Varallo, di cui è stato nominato rettore, accompagnato da una settantina di fedeli in pellegrinaggio. Ad accogliere il parroco anche il sindaco: «La tua giovane età e l’entusiasmo che sicuramente ti assiste ti saranno compagni di viaggio in questa nuova avventura – ha detto Daniele Todaro -. Sono certo che con il tuo sorriso, la predisposizione di stare in mezzo ai giovani, l’affabilità e la comprensione verso gli anziani, che abbiamo già potuto constatare in questi primi giorni di tua presenza, ti consentiranno di introdurti benevolmente nelle nostre famiglie». A seguire la parrocchia di Cellio con Breia, accanto a don Rosa ci sarà anche padre Raymond Franklin.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *