Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Chi è la donna nella cartolina? A Campertogno parte la ricerca
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Chi è la donna nella cartolina? A Campertogno parte la ricerca

La biblioteca al lavoro per allestire un archivio fotografico storico.

Chi è la donna

Chi è la donna in foto? La biblioteca di Campertogno riscopre le antiche immagini.

Chi è la donna fotografata?

La biblioteca di Campertogno prosegue con diverse attività. E ora si sta lavorando per allestire un archivio fotografico che permetterà di conoscere da vicino tramite le immagini la storia di Campertogno.
Sulla pagina Facebook del Comune di Campertogno si legge infatti la nuova iniziativa in programma.
«Abbiamo trovato tre cartoline “vintage” che riproducono scorci di Campertogno e una donna in costume – raccontano -. Non sono mai state spedite, per cui non ci sono timbri che ci aiutino a datarle. Qualcuno ha informazioni da aggiungere o riconosce la bionda modella?».

L’archivio

Grazie agli abitanti e agli utenti di Facebook si spera anche di dare un nome al volto della modella che posa in foto. Ma il progetto a cui si sta lavorando è molto più ampio: «Piano piano, presso la biblioteca, prenderà corpo un archivio fotografico che costituirà un utile strumento per conoscere la storia Campertogno». Tra l’altro proprio a settembre è stata inaugurata la nuova sede della biblioteca, realizzata nelle ex scuole del paese che hanno chiuso appena un anno fa. Nell’occasione era stata svelata la targa relativa al busto in memoria di Carlo Zanetta. Con i contributi dell’amministrazione e di un benefattore anonimo sarà presto possibile dotare la biblioteca di nuove e comode sedie. Aperta cinque anni fa la biblioteca di Campertogno può contare su un discreto gruppo di campertognesi frequenta e supporta da sempre il piccolo centro culturale, ma i maggiori fruitori del servizio sono villeggianti e turisti.

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *