Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Chilometri di tagli lungo le strade di Valdilana

In paese proseguono gli interventi per la posa della fibra ottica, e ne va di mezzo la viabilità.

Chilometri di tagli lungo le strade di Valdilana. Ma si cominciano anche a vedere le prime asfaltature.

Chilometri di tagli lungo le strade di Valdilana

Strade “a fette” e disagi alla circolazione in molti tratti di Valdilana per via degli scavi necessari a interrare i cavi della fibra ottica. Quando sarà in funzione, la banda larga aumenterà in modo significativo la velocità e la portata delle connessioni Internet nel territorio. Ma per il momento l’unico effetto tangibile sono i tratti di strada tagliati su un lato (a volte su entrambi) e dissesti di ogni genere.

Poca organizzazione tra gli enti e le imprese

Tra l’altro, il tratto che da Trivero conduce a Ponzone era stato asfaltato sei mesi fa, ma adesso è di nuovo in condizioni disastrose.

«Purtroppo è vero – spiega Mario Carli, sindaco di Valdilana –. La strada era già stata asfaltata e adesso ci troviamo al punto di partenza. Non ci sono state pianificazioni tra le imprese e gli enti per evitare questi disagi. Ora, quando i lavori di posa saranno ultimati, la ditta provvederà a sistemare il manto stradale».

«La fibra è utile ed è importante per il territorio, ma questa è una situazione pesante, che mi auguro si risolva al più presto. Noi teniamo monitorato il territorio: nei tratti comunali c’è più controllo. Dove sapevamo che sarebbe passata la fibra non abbiamo asfaltato e lo faremo appena finiti i lavori».

Carreggiata come nuova al Centro Zegna

«Abbiamo  asfaltato a nostre spese l’area del Centro Zegna – conclude Carli –. In questo modo la ditta che sta facendo gli interventi utilizzerà la cifra per sistemare altri tratti di strada. Come ho detto, speriamo che questa situazione si risolva al più presto così da avere una viabilità migliore».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *