Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Cocaina in pentola: due arresti
Attualità Fuori zona -

Cocaina in pentola: due arresti

Un 20enne e un 24enne sono stati arrestati a Torino con l'accusa di avere "cucinato" lo stupefacente per ottenere del crack.

cocaina in pentola

Cocaina in pentola per produrre crack: due giovani senegalesi sono stati arrestati a Torino.

Cocaina in pentola

Avrebbero “cucinato” la cocaina per produrre crack. Due giovani di 20 e 24 anni, di origine senegalese, sono stati arrestati dai carabinieri a Torino. Nel loro appartamento sono state trovate due pentole con tracce di cocaina e mannitolo, usato per “allungare” lo stupefacente. La perquisizione ha inoltre portato alla luce 370 grammi di cocaina.

La segnalazione

I carabinieri sono intervenuti su segnalazione di alcuni condomini, che avevano avvertito odori strani e osservato un intenso viavai di giovani.

Immagine di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente