Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Comune Borgosesia contributo da 60mila euro per i carri
Attualità Borgosesia e dintorni -

Comune Borgosesia contributo da 60mila euro per i carri

«Un premio a chi lavora per rendere bello il carnevale cittadino»

Comune Borgosesia contributo da 60mila euro per i carri.  E così dopo l’annuncio di chi ricoprirà le maschere, l’aria del carnevale si inizia a far sentire a Borgosesia.

Comune Borgosesia contributo da 60mila euro per i carri

La somma verrà in parte elargita all’inizio della manifestazione, il resto entro la fine di marzo, è quanto definito dal Comune di Borgosesia per sostenere il lavoro dei comitati rionali. La suddivisione della somma più ingente viene fissata sulla base della graduatoria di Palio e minipalio.
«La scelta del Comune è di elargire il contributo direttamente ai rioni costruttori in modo da premiare il loro impegno – evidenzia il consigliere comunale Marco Buonamici, delegato al carnevale -. Il carnevale di Borgosesia è la manifestazione più importante della città, e le sfilate ne rappresentano l’attrazione più rilevante, capace di richiamare tantissime persone anche da lontano. Giusto premiare i gruppi costruttori per la passione che mettono nel loro lavoro e che permette di assicurare un alto livello di qualità nelle sfilate».

Prima tranche

La prima tranche di contributi assomma a ventimila euro, così suddivisi: tremila euro ciascuno a Mola Mai, Fornace, Cravo, Montrigone e Valbusaga per la partecipazione al Palio dei rioni, 1.250 euro a E.le.menti dal Borg, Bettole, Agnona e Tiratardi per le mascherate a piedi. «Il saldo sarà di quarantamila euro – conclude Buonamici – e verrà definito entro la fine di marzo, sulla base delle classifiche».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente