Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Coronavirus Piemonte: oggi 66 decessi, è il record. Tra loro anche due sanitari
Attualità Fuori zona -

Coronavirus Piemonte: oggi 66 decessi, è il record. Tra loro anche due sanitari

Il cordoglio del governatore Cirio, sono 5.767 le persone finora risultate positive.

Coronavirus Piemonte: oggi 66 decessi, è il record. Il cordoglio del governatore Cirio, sono 5.767 le persone finora risultate positive.

Coronavirus Piemonte: oggi 66 decessi, è il record

Impennata dei decessi per Coronavirus in Piemonte. Oggi si è toccato quota 66, il record negativo dall’inizio dell’emergenza. E dire che ieri la Regione aveva rilevato un rallentamento della curva: ma in ogni caso non basta un giorno per determinare un tendenza, né in un senso, né nell’altro. Il totale complessivo è ora di 403 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 110 ad Alessandria, 13 ad Asti, 38 a Biella, 24 a Cuneo, 57 a Novara, 105 a Torino, 22 a Vercelli, 27 nel Verbano-Cusio-Ossola, 7 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Tra i morti anche due operatori sanitari

Al termine della giornata più difficile dall’inizio dell’emergenza, il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha espresso il cordoglio per tutte le vittime, tra cui, oggi, due operatori sanitari. «È un momento drammatico ed è un’altra giornata di grande dolore perché piangiamo tante vittime e tra loro ci sono anche un medico e un radiologo, persone che hanno messo in gioco e donato la propria vita per tutelare quella degli altri».

I contagiati verso quota 6mila

Sono 5.767 le persone finora risultate positive al Coronavirus Covid-19 in Piemonte: 946 in provincia di Alessandria, 248 in provincia di Asti, 290 in provincia di Biella, 427 in provincia di Cuneo, 495 in provincia di Novara, 2.660 in provincia di Torino, 303 in provincia di Vercelli, 241 nel Verbano-Cusio-Ossola, 55 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 102 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 363.

TUTTI INSIEME FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VICINANZA A MEDICI, INFERMIERI E VOLONTARI: MANDACI UN MESSAGGIO, FOTO O DISEGNO: LO PUBBLICHIAMO SU NOTIZIA OGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente