Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Coronavirus: tre morti nel pomeriggio. Uno aveva 57 anni
Attualità Fuori zona -

Coronavirus: tre morti nel pomeriggio. Uno aveva 57 anni

Ultimi aggiornamenti dalla Regione: in totale i casi positivi sono saliti a 482, un centinaio in più di ieri.

emergenza coronavirus

Coronavirus: tre morti nel pomeriggio. Uno aveva 57 anni. Ultimi aggiornamenti dalla Regione: in totale i casi positivi sono saliti a 482, un centinaio in più di ieri.

Coronavirus: tre morti nel pomeriggio. Uno aveva 57 anni

«Tre nuovi decessi, nel pomeriggio, portano a 20 il numero dei morti in Piemonte risultati positivi al “coronavirus covid-19”. Si tratta di un astigiano di 57 anni, mancato in rianimazione all’ospedale di Asti; di una donna biellese di 87 anni, morta all’ospedale di Biella e di un novarese di 84 morto all’ospedale di Novara. Tutte le persone presentavano un quadro definito dai sanitari “compromesso”». E’ quanto si legge nell’ultimo bollettino della Regione rispetto alla situazione di oggi, martedì 10 marzo.

Quasi 500 casi positivi

L’ottimismo che poteva emergere ieri, con appena 7 casi in più, è subito stato affossato dall’andamento di oggi: 102 casi in più. Più precisamente, da 380 a 482. Mentre le persone negative al test sono 1.986. Gli esami in corso sono 362. Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti: 115 a Torino, 58 ad Asti, 69 ad Alessandria, 23 a Biella, 14 a Cuneo, 24 a Novara, 24 a Vercelli e 11 nel Vco. I casi positivi provenienti da fuori regione sono 18, mentre 126 casi sono ancora in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. In rianimazione sono ricoverate 74 persone. I decessi sono 20.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *