Attualità, Sport Novarese -

Corsa delle botti a Maggiora: a luglio doppio appuntamento

A luglio il doppio appuntamento con la competizione “in casa” e quella delle Città del vino. Sabato gli atleti a Vittorio Veneto.

Le botti ancora in gara a Maggiora: il Palio nazionale fa tappa in paese. Torna anche il confronto tra i rioni.

Corsa delle botti a Maggiora: a luglio doppio appuntamento

Mentre le squadre di spingitori di Maggiora si preparano per la seconda prova del Palio nazionale delle botti delle Città del vino, in programma sabato a Vittorio Veneto, in provincia di Belluno, il Magistrato del Palio sta predisponendo il programma della manifestazione che si svolgerà a luglio nel paese. La gara prevede sia la quarta prova del Palio nazionale, sia la corsa delle botti di Maggiora, in cui si sfideranno i rioni del paese: Cascine, Cavaiasca, Malviràa e Valeggia.

La grande kermesse avrà inizio sabato 9 luglio, con la consegna della prima busta della caccia al tesoro, un momento di divertimento che si somma alle ben note competizioni lungo le vie del paese. Lunedì 11 luglio si svolgeranno le prove ufficiali della corsa delle botti. Il programma riprenderà venerdì 15 luglio, serata dedicata al karaoke. Sabato 16 luglio sarà il giorno della gara nazionale delle botti: il pomeriggio si aprirà con la sfilata dei figuranti e giochi itineranti delle Città del vino. Alle 16 prenderà il via la gara femminile, mentre alle 16.30 sarà la volta della gara maschile. Dopo la cena, intorno alle 21.30 si terranno le premiazioni dei vincitori della prova maggiorese del Palio nazionale delle Città del vino, al termine delle quali si aprirà una serata in musica.

Il clou della manifestazione

La giornata domenicale inizierà con la messa delle 11, alla presenza di almeno una coppia in costume per ogni rione. Al termine della funzione ci sarà la benedizione delle botti che, nel pomeriggio, si sfideranno lungo le discese del paese. Alle 12.15 si potrà assistere a una prova di tiro con l’arco, mentre alle 13 si terrà il pranzo. Nel pomeriggio, alle 15.30, ci saranno le qualifiche delle squadre maschili e femminili. Alle 16 si correrà il Palio dei bambini. Alle 18.30 sarà la volta della competizione delle squadre rionali femminili, mentre alle 19 si correrà la prova maschile. Dopo la cena, alle 21.30 si terranno le premiazioni del Palio delle botti di Maggiora e, in conclusione, si aprirà una serata con musica e allegria.

La squadra di Maggiora ha trionfato della prima gara svoltasi ad aprile a Furore, in provincia di Salerno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.