Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Duemila cozze con microchip per pulire il lago d’Orta
Attualità Fuori zona -

Duemila cozze con microchip per pulire il lago d’Orta

Progetto del Cnr per ripulire le acque del lago

Duemila cozze con microchip per pulire il lago d’Orta. Si tratta di un progetto del Cnr di Verbania Pallanza.

Duemila cozze con microchip

Pulire le acque del lago d’Orta con 2mila cozze dotate di microchip: questo il progetto del Cnr di Verbania Pallanza. Tramite queste cozze verrà filtrata l’acqua e si puliranno i sedimenti. I mitili sono stati portati in vasca fino alla spiaggia di Bagnera e poi i sub li hanno depositati sui fondali.

Foto d’archivio

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente