Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Fiaccolata a Vercelli contro i tagli alla sanità
Attualità Borgosesia e dintorni -

Fiaccolata a Vercelli contro i tagli alla sanità

Sono state quasi 300 le persone che hanno aderito alla protesta della Lega Nord

Fiaccolata per protestare contro i tagli agli ospedali della provincia ieri sera a Vercelli. Sono state quasi 300 le persone scese in piazza a difesa del Santissimi Pietro e Paolo di Borgosesia e del Sant’Andrea di Vercelli.

La manifestazione è stata organizzata dalla Lega Nord, il ritrovo davanti allo stesso Sant’Andrea. E’ stata solo una prima iniziativa, i promotori promettono di fare ancora più “casino” a Torino. Assente il sindaco di Vercelli Maura Forte, presente invece il presidente dell’ordine dei medici Pier Giorgio Fossale, che ha parlato di inauditi e indiscriminati tagli alla sanità.  

Presente per la Valsesia anche il sindaco di Gattinara Daniele Baglione, che nel suo intervento ha detto: «Per una città come Vercelli dovevamo essere in migliaia e non in poche centinaia. Quando tornate a casa ditelo ai vostri vicini: La prossima volta venite anche voi».