Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Gattinara studente alberghiero ai Campionati italiani
Attualità Gattinara e Vercellese -

Gattinara studente alberghiero ai Campionati italiani

Samuele Brustia impegnato nelle finali

gattinara studente

Gattinara studente dell’istituto alberghiero ai Campionati italiani di Cucina: Samuele Brustia partecipa con il professore Dante Delzanno.

Gattinara studente al campionato

Evento da ricordare per l’istituto alberghiero “Mario Soldati” di Gattinara. L’allievo Samuele Brustia, della classe 4ª B Cucina, insieme assieme al suo docente di Cucina, Dante Delzanno, è a Rimini per la fiera alla fase finale dei Campionati italiani di Cucina, organizzato dalla Federazione italiana cuochi. Il tema è pollo e coniglio; lo studente gattinarese proporrà una rivisitazione del pollo alla Marengo.

Il contest del riso

Samuele Brustia ha superato le selezioni e si è qualificato per la fase finale, contro altri 19 finalisti nazionali. Brustia si era già distinto nel contest riservato agli istituti alberghieri del Piemonte, dedicato al riso, che si è svolto a dicembre a Vercelli, di fronte al giudice chef Antonino Cannavacciuolo.

Il galà

Intanto nella scuola di corso Valsesia proseguono i preparativi per la cena in maschera di giovedì 21, quando si terrà il “Gran galà di carnevale”. Gli allevi di sala, cucina e accoglienza saranno i protagonisti di una cena ricca di prodotti locali e piatti tipici della zona, come riso e fagioli, prodotti simbolo del Vercellese e legati anche al carnevale. I commensali sono invitati a presentarsi in maschera. Prenotazioni allo 0163-826552. Il menù prevede lonza tonnata, panissa alla vercellese, fagioli con le cotiche, capocollo con purè di mele e verze alle acciughe, chiacchiere e friceu con vini in abbinamento. Il costo è di 22 euro.

Altri studenti dell’alberghiero sono invece in servizio al municipio di Gattinara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente