Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Il Giappone manda la tivù alla scoperta di Sostegno
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Il Giappone manda la tivù alla scoperta di Sostegno

Una troupe di Nippon Tv ha realizzato un servizio dedicato al piccolo centro

Il Giappone manda la tivù alla scoperta di Sostegno. I telespettatori di Nippon Tv, la terza rete nazionale giapponese sembra siano incuriositi da come una famiglia se la possa cavare in un borgo montano di poco più di 700 abitanti.

Il Giappone manda la tivù alla scoperta di Sostegno

Come siano arrivati invece i giapponesi a Sostegno è un mistero. Fatto sta che nelle scorse settimane in Comune è giunta la richiesta di poter procedere alle riprese chiedendo anche di contattare le famiglie del posto. Insomma una cortesia giapponese che non ha eguali chiedendo tutti i permessi del caso. «E’ stata una sorpresa – commenta il vice sindaco Leonardo Fasanino -. Già un anno fa si erano fatti vivi chiedendo appunto di poter realizzare questo servizio. Noi avevamo fornito alcuni nominativi di persone da intervistare, poi lo scorso mese ci hanno nuovamente contattato dicendo che sarebbero partite le riprese».

Come si vive in un piccolo paese

La troupe formata da regista, cameraman, conduttore e interprete ha iniziato a prendere i primi contatti con la realtà di Sostegno. L’obiettivo è quello di seguire un gruppo di famiglie-tipo raccontando la loro vita quotidiana. «Hanno girato servizi in altre parti del mondo – spiega – e sembra che questo programma abbia un bel successo. Per il nostro paese sarà sicuramente una bella pubblicità, speriamo magari un domani di vedere qualche turista giapponese arrivare di persona a Sostegno per apprezzare il nostro territorio. Il programma infatti andrà in onda non solo in Giappone, ma sarà caricato anche sulle piattaforme Sky». Anche per le aziende di Sostegno si tratta di una vetrina importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente