Attualità Gattinara e Vercellese -

Lozzolo trovato lungo la strada un lupo investito

Continue segnalazioni in merito alla presenza di esemplari selvatici.

Lozzolo trovato lungo la strada un lupo investito. Sono 29 i lupi trovati morti lungo le strade del Piemonte dall’inizio dell’anno a causa di un investimento. Il 29° è stato trovato a Lozzolo.

Lozzolo trovato lupo

Ad annunciare il ritrovamento la pagina Facebook “Il nuovo cacciatore piemontese” che da anni ormai si preoccupa della problematica.

«E’ stato trovato un lupo morto a Ceresole Reale – si legge in un post -. Ora, dopo settimane, arriva la conferma ufficiale, insieme a quella di altri due lupi rinvenuti morti in Piemonte, e che portano il bilancio ufficiale a 29 animali da inizio anno. Questi ultimi arrivano da San Michele Mondovì, in provincia di Cuneo, e Lozzolo, in provincia di Vercelli, ma c’è da aspettarsi che non siano gli ultimi del 2021 dato che siamo all’inizio della stagione durante la quale iniziano le dispersioni dai branchi, e questi grandi predatori carnivori abbandonano la famiglia d’origine per formarsene una nuova». E sempre dalla pagina Facebook “Il nuovo cacciatore piemontese” si legge: «I lupi in Piemonte sono tanti, molti di più di quanto ci raccontano i soliti esperti».

Quello trovato a Lozzolo è stato il primo esemplare trovato senza vita sulle strade del Vercellese quest’anno, ma nel 2019 e 2020 erano stati fatti anche altri ritrovamenti.

In testa alla classifica dei ritrovamenti, secondo le segnalazioni giunte, c’è la provincia di Cuneo con 20 esemplari deceduti, segue Torino con 5, Alessandria con 2, infine Asti e Vercelli con 1.

Segnalazioni continue

Ormai da qualche anno i lupi sono una realtà anche in Valsesia e Valsessera, non solo in montagna. A settembre un margaro aveva deciso di scendere prima del previsto dai monti di Coggiola dove aveva portato le sue pecore per l’estate, proprio perchè aveva già subito troppi attacchi.

 

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.