Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Lupo avvistato anche a Doccio e Borgosesia
Attualità Borgosesia e dintorni -

Lupo avvistato anche a Doccio e Borgosesia

Ora arrivano le prime conferme dagli esperti

Lupo avvistato anche a Doccio e Borgosesia. Proprio per questo l’Ente di gestione delle aree protette della Valsesia sabato 9 novembre alle 20.30 al circolo “La concordia” di Doccio a Quarona proporrà un incontro sul ritorno del lupo in Valsesia.

I primi avvistamenti

L’Ente conferma anche diversi episodi nell’ultimo periodo: «Tra il mese di febbraio e di giugno 2019 sono state segnalate cinque predazioni nella bassa valle da Vocca a Borgosesia (Sassiglioni, Civiasco 2, Lovario, Foresto) con otto ovi/caprini morti; sempre nel 2019 è stato rinvenuto morto un esemplare maschio adulto di lupo nel greto del torrente Boscarola in Comune di Scopello .
L’esemplare trovato ala Bocchetta della Boscarola è stato recuperato da personale dell’Ente di gestione delle Aree protette della Valle Sesia e della Provincia di Vercelli e le sue spoglie (scheletro e pelle) sono state quindi, a cura dello stesso Ente, allestite con una apposita preparazione da un esperto tassidermista e quindi affidate in custodia al Museo di Storia naturale “Pietro Calderini” di Varallo su autorizzazione della Provincia di Vercelli che ne ha altresì consentito l’utilizzo a fini di comunicazione e informazione.

LEGGI ANCHE Lupo morto trovato in Valle d’Aosta

Avvistamenti recenti

Gli ultimi avvistamenti sono recenti: «Nel mese di giugno è stato rinvenuto un capriolo morto a seguito di un attacco di lupo nei pressi di Agnona e Luigi Manghetti di Doccio il 4 ottobre ha fotografato mediante una fototrappola un esemplare di lupo in località Massorello di Doccio». Un’altra foto, ancora da verificare, ha immortalato il lupo nei pressi della rotonda della Filanda a Borgosesia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente