Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Mantegna Varallo recupera l’antico acciottolato
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Mantegna Varallo recupera l’antico acciottolato

Riprendono i lavori con il terzo lotto

mantegna varallo

Mantegna Varallo proseguono i lavori per restituire all’antico splendore la pavimentazione stradale.

Mantegna Varallo i lavori

Al via il terzo lotto di lavori al rione Mantegna per il rifacimento della via con il recupero del vecchio acciottolato. «Si tratta del terzo lotto degli interventi programmati – spiega il sindaco Eraldo Botta -. Non solo verrà rimessa a nuovo la pavimentazione della via interna con il recupero dei ciottoli e delle carraie originarie, tra le più antiche della città, ma verranno pure rifatti gli impianti di fognatura e acquedotto».

I costi

Con questo intervento, che prevede un impegno di spesa di circa 50mila euro e che è stato affidato alla ditta Defabiani, si va dunque a completare il rifacimento della pavimentazione della via. Un intervento che ha interessato a più riprese il rione negli ultimi anni per iniziativa dell’amministrazione guidata da Botta. E’ simile a quelli condotti nel resto del centro storico cittadino dove le vie hanno recuperato la fisionomia del passato con la posa, o il recupero nel caso sia stato possibile, de vecchi ciottoli e delle carraie con lastre di pietra. Un intervento analogo era stato eseguito anche a Crevola dove era stata rifatta l’antica pedonale che conduce, affiancando il cimitero, alla vecchia chiesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente